Come trascorrere tempo libero di qualità con i tuoi figli

  1. giocoGioca. Sembra semplice, ma, non sai davvero come fare? Siediti sul pavimento e gioca coi camion o con le bambole, costruisci fortezze per i soldatini o castelli per  le bambole, Usa una scatola di cartone per costruire un garage per le auto piuttosto che una cabina armadio, cerca vecchi vestiti in casa, vecchi gioielli, cappelli, borse, e scarpe. Pianificare un tea party, e fatti trascinare dalla fantasia tua e dei tuoi figli. Lasciati andare.
  2. Leggere. Iniziate a leggere un libro e leggere un capitolo al giorno. Rendere la lettura un momento speciale con uno snack.
  3. Fai artigianato. Puoi usare dei piatti di carta per fare delle maschere da indossare, quindi si può giocare con le vostre maschere, inventando delle storie.
  4. Cucinare coi bambiniCucina. Ogni bambino ama aiutare in cucina. Fare o comprare il loro un libro di cucina ed un grembiule, poi lasciarli scegliere una ricetta e aiutarli a farla. Provate a proporlo come un appuntamento settimanale. Sarete sorpresi di quanto avrete imparato da vostro figlio, mentre avrete passato del tempo insieme.
  5. Lasciare a loro il regno creativo. Prendi una grande scatola, tagliala ed aprila, appoggiala a terra, metti la tua mano al centro del cartone ed inizia a disegnarti la mano con colori, pennelli, matite. Lascia che anche i tuoi figli facciano lo stesso. Lasciali dipingere, disegnare, tagliare, intingere le dita nella vernice e sporcarsi.
  6. picnicFai pic-nic. Tutti i bambini amano i pic-nic, la chiave sta nel fare con loro una cosa spontanea. Vai a prenderli a scuola, fermatevi a prendere uno spuntino e poi dritti verso il parco. C’è sempre un’area un picnic all’interno, utilizzate un tema, ad esempio scegliere solo alimenti con il rosso, e fate scegliere a loro tutti i cibi. Che importa se per un pasto si mangia Twinkies e cereali, oppure marmellata di mirtilli ed ovetto kinder. Sempre rossi sono e per una volta non li uccideranno.
  7. Giochi, qualsiasi gioco. Quando e ‘stata l’ultima volta che avete fatto con loro qualcosa di un po’ selvaggio, come a giocare a nascondino in casa?
  8. Costruisci un forte, dentro o fuori. I bambini non hanno bisogno di case stravaganti, un foglio appeso ad un filo in mezzo alla stanza, sopra la linea della testa, alcune sedie a fare da arredo, ed il gioo è pronto, vi farà bene. Giocate con loro. Vi accorgerete di aver dimenticato cosa sia la fantasia. I bambini si divertono con poco.
  9. gioco-coi-bambiniGiocate con plastilina. Prendi le formine per biscotti e qualsiasi altra cosa che normalmente non consentite che si usi per giocare, specialmente con la plastilina, trasgredire qualche regola inseme a voi li aiuterà a ricordarle meglio e gliele farà rispettare più volentieri.
  10. Fate il clown occasionalmente. Non hai bisogno di make-up, basta essere sciocco. I bambini si divertiranno un mondo quando la loro mamma ed il loro papà non saranno in grado di trovare quella cosa che è ovviamente di fronte a loro (“No, non si vede da nessuna parte.”). Un altro grande esempio è sempre il piede attaccato al pavimento come se qualcosa lo tenesse incollato. Quando i ragazzi cercano di aiutare, la sua mano si blocca anche alla mano i genitori.
  11. giocare-coi-bambiniGioco della finzione. Immaginate di essere una famiglia di pinguini, o delfini o qualcosa del genere. Assumete voi per primi il ruolo che volete interpretare e lasciate che siano lor a scegliere chi interpretare e giocate i ruoli.
  12. Costruite una storia. Invita gli amici dei tuoi figli a casa. Sarà facile gestire più bambini, se si conosce il trucco. Costruite una storia in modo collaborativo. Un bambino inizia la storia. Il prossimo deve proseguire aggiungendo altri particolari, diversi dal bambino precedente, e così via. Saranno stati loro a creare la loro storia ed avrete qualcosa di cui parlare con vostro figlio, ed uno spunto di gioco per riprendere nelle giornate a venire.
  13. Fate ai vostri bambini il regalo del tempo. Invece di dire “non adesso”, fermarsi e andare a giocare per un’ora. Pensate veramente che i conti cambieranno se li lasciate sul tavolo e tornate un’ora dopo? Probabilmente no, ma, il bambino può guardare indietro e ricordare il giorno in cui vi siete distratti da quello che stavate facendo ed avete giocato per un’ora con loro. Forse non pagherete le bollette ma i vostri figli vi ripagheranno sicuramente più di quanto crediate per quella piccola semplice ora, per il vostro prezioso tempo.

Suggerimenti

  • Usate la vostra immaginazione.
  • Siate creativi, guardatevi intorno per nuovi usi per le cose ogni giorno.
  • Siate spontanei.
  • Non vi scoraggiate.
  • Limitare la disciplina, mentre fate lo sforzo di trascorrere del tempo insieme. Non è divertente, se li rimproverate in  tutto quello che state facendo.
  • Lasciate che il vostro bambino interiore trascorra del libero, vi aiuterà tanto quanto aiuterà il vostro bambino.

Avviso

  • Assicurarsi sempre che l’attività sia appropriata all’età del bambino.
  • Se è troppo difficile, non è divertente.
  • Il gioco può provocare risate incontrollabili, anche e soprattutto per i genitori.
  • Fare attenzione! Si potrebbe passare del buon tempo insieme ai propri figli.
  • Fare ancora più attenzione!!! Alla fine… Sarete stanchi!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...